Salumi Senza Conservanti

Nandino: Dichiara Guerra ai Conservanti:

Nitriti(E-249 E-250)e Nitrati(E-251 E-252)

Salve sono Nandino della Fiordisalumi allevatore e produttore di

  1. Salumi Genuini Senza Conservanti  
  2. Senza Glutine
  3. Senza Lattosio
  4. Senza Zuccheri.

http://www.salumionline.ecwid.com

Quando nel 1999 ho scelto di allevare i Porci (cioè suini liberi) al fine di ottenere della carne genuina per fare dei salumi nostrani non immaginavo  come erano e sono fatti i salumi industriali perché non avendone mai acquistati in quanto sempre preparati in casa da mia Mamma,dalle mie Nonne e dalle mie Zie.

Avendo la necessità di vendere i miei  salumi mi feci un giro per supermercati e negozi allo scopo d’informarmi sui prezzi.

In quel momento mi resi conto leggendo le varie etichette che non c’era quasi nessun salume senza nitriti e nitrati in vendita.

Da questa constatazione ho cercato di scoprire il perché dell’utilizzo  dei conservanti(Nitriti e Nitrati),del latte in polvere che a sua volta contiene farina di frumento e degli zuccheri (saccarosio e glucosio)nella preparazione dei salumi e insaccati.

Tramite ricerche su internet e dalla mia esperienza ho capito a cosa servono i conservanti,il latte e gli zuccheri nella trasformazione dei salumi.

Lo scopo principale dei conservanti

(Nitriti E-249 E-250 e Nitrati E-251 E-252)

è quello di poter la possibilità di lavorare della carne di scarsa qualità e di più provenienze.

Secondo per avere meno calo peso durante la stagionatura dovuto ad una maggiore ritenzione di acqua.

Terzo per diminuire i giorni di stagionatura potendo forzarla.

Il latte in polvere invece serve per aiutare la carne di scarsa qualità e dal contenuto di acqua in più del dovuto ad amalgamarsi e quindi far partire la stagionatura altri mente non avverrebbe per l’acqua in più contenuta nella carne e nell’impasto.

Gli zuccheri(saccarosio e glucosio)servono a  nascondere i grassi  e a neutralizzare il sale e i conservanti usati.

Quindi oltre a vendere dei salumi scadenti sono anche pericolosi alla salute perché da informazioni scoperte tramite i motori di ricerca su internet  i conservanti (Nitriti E-249-250 e Nitrati E251-252)sono cancerogeni e sono causa di vari tumori al nostro organismo,accertato da vari studi fatti dal mondo scientifico(stessa cosa dicasi per gli zuccheri saccarosio e glucosio)

Ciò spiega il costo inferiore dei salumi industriali e il perché i salumi sono demonizzati dai nutrizionisti,eliminandoli dalle diete senza spiegare il perché.

Al contrario  i

  1. Salumi Genuini Senza Conservanti,
  2. Senza Lattosio,
  3. Senza Glutine
  4.  Senza Zuccheri

hanno valori nutrizionali indiscutibili e sono fonte di proteine nobili,di vitamine e di minerali,adatti nel alimentazione sia dei Bambini,sia degli Anziani che degli Sportivi.

Quindi quando acquisti salumi Leggi sempre l’etichette non ti fidare nemmeno di quelli biologici perché dal 2008 è stato consentito l’uso dei nitriti e nitrati),di quelli Dop, IGT, IGP.

Quello che mi fa indignare di più e che non si fa prevenzione nel campo dell’alimentazione e si chiedono contributi per la ricerca,ma secondo Te non é Meglio Prima Prevenire che Curare?

Io continuerò la mia Guerra affinché gli alimenti con cui ci nutriamo non devono essere contaminati dalla giunta di chimica per camuffare e trasformare prodotti scadenti in cibi commestibili.

Se consumi o decidi di consumare salumi e insaccati ricordati di leggere sempre l’etichette.

Se Vuoi preferire i miei Salumi Genuini basta solo ordinarmeli

non devi pagarmeli prima,

non devi pagarmeli in contrassegno

me li pagherai solo dopo la loro consegna al Tuo domicilio da parte del corriere.

Io desidero che Tu stai bene.

Non ho bisogno di darti fregature,mi basta guadagnare lavorando con
onestà.
Apri gli occhi e salvaguarda la Tua salute(Non Esiste Bene Più Prezioso della Vita.

Se vuoi informarti di più su una corretta e sana alimentazione vai al blog:

http://wwwfiordisalumi.blogspot.it

Buona salute da Nandino

Se vuoi acquistare i nostri prodotti clicca al link sotto:

http://www.salumionline.ecwid.com

alcuni commenti di chi ha gustato i Fiordisalumi li trovi di seguito cliccando il link

http://www.salumionline.it/commenti-su-di-noi-2/

 

Commenti su di Noi

 





Blog d’Informazioni

13 pensieri su “Salumi Senza Conservanti

  1. michelangelo

    Molto interessante. Progetto etichette e confezioni e invento nomi e testi per un’industria di salumi, da diversi anni. Ora mi è stato chiesto di pensare a una linea di salumi senza conservanti e antiossidanti. Fino ad oggi i nitriti e i nitrati li ho sempre dovuti mettere ma in modo che non fossero leggibili a impatto. C’è però da dire una cosa: se io cuocessi una carne senza nitrito probabilmente questa diventerebbe grigia giusto?, con, invece, rimane rosa. Ora: chi si lamenta tanto della sofisticazione non sa quanto in realtà ne sia schiava, io per primo. Un prosciutto cotto grigio non lo comprerebbe mai e il produttore se lo facesse fallirebbe, io credo. Non ci sono molte via di uscita mi pare, a meno che il sistema non collassi e la tv cessasse di dirci quello che siamo. Vogliamo il cibo sano ma lo vogliamo pubblicitariamente bello. Un salame che si annerisce non vende. Tutti sappiamo che la pubblicità è un inganno, ma è un inganno al quale desideriamo credere, non possiamo farne a meno. Ad ogni modo sono curioso di assaggiare un salume che sia fatto come dice Lei. Guardo come si fa a ordinarlo. Grazie mille.

    1. Nandino Autore articolo

      Ciao Michelangelo scusami del ritardo nel risponderti ma purtroppo ho avuto un’incidente automobilistico ecco perché non ho risponto prima.Per quanto riguarda la carne che assulutamente non dovrebbe contenere ne nitriti(E-249, E-250) e ne nitrati(E-251,E-252),i nitriti perché fanno male di per sé e i nitrati che con l’aggiunta di acido ascorbico potrebbero essere inibiti col fatto che andiamo a una cottura si trasformano in nitriti nonostante l’aggiunta dell’acido ascorbico(E-300).Comunque la carne cotta cambia sempre colore dopo la cottura,usano i nitriti e i nitrati ultimamente sulla superfice della carne per farla vedere sempre fresca al consumatore anche se è in atto una carica batterica dovuta alla non freschezza(questo è un abuso che fanno i supermercati e adesso anche i macellai (non è ammesso dalla legge).Mentre per quanto riguarda i salumi ti esorto a leggere i miei post sul mio blog d’informazione su una sana e corretta alimentazione. http://wwwfiordisalumi.blogspot.com
      Trovi anche un e-book allegato in qualche post dove spiego il perché della mia guerra contro i conservanti in special modo contro i nitriti e i nitrati.Prevenire è Meglio che Curare .Salute e Saluti Nandino

    1. Nandino Autore articolo

      Ciao Lola i salumi li spedisco direttamente tramite corriere che consegna nelle 24/48 ore su Roma ho molti privati e tre GAS(gruppi d’acquisti solidali).Per maggiori informazioni sono a tua disposizione.Salute e Saluti Nandino

  2. saverio allergico

    Signor Nandino buon pomeriggio. Gradirei sapere gentilmente se spedisce anche in Svizzera nella regione del Vaud. Farebbe contento me per primo e la mia famiglia. La ringrazio in anticipo.

    1. Nandino Autore articolo

      Scusami Saverio per il ritardo nel risponderti ma con l’apertura estiva della griglieria in azienda la sera si fà sempre tardi e spesse volte non apro nemmeno il computer.Per quanto riguarda i salumi li spedisco in tutta europa anche in Svizzera dove non è ammesso per fortuna l’uso dei conservanti.L’unico problema è che quest’estate non ho trasformato cosa che inizio a fare da lunedì prossimo quindi i primi salami(salame dolce e piccante,soppressata) saranno pronti per fine mese mentre i salumi(capocollo ,nocetta,cuore di prosciutto,lonzino e guanciale)per fine ottobre o metà novembre).Salute e Saluti Nandino

  3. Giuseppe

    Una specifica esagerata e fuori luogo; innanzitutto ,come in tutte le cose, conta la quantità; una minima dose di nitrato di potassio E252, in un salame stagionato non crea nessun problema, specialmente se inbito dall’acido ascorbico(vitaminaC), MA HA IL GROSSO VANTAGGIO DI ESSERE UN ANTI-BOTULINO.Se mangiate verdure tipo spinaci o bevete acqua minerale, state tranquilli che la quantità di nitrati che assumete è molto superiore che a qualche fetta di salame ogni tanto e poi diciamolo chiaro,è preferibile qualche mg. di nitrato piuttosto che rischiare una visita all’altro mondo anticipata.

    1. Nandino Autore articolo

      Ciao Giuseppe quello che scrivi è sacrosanto ma c’è solo un problema che usando il nitrato(E-252) con l’acido ascorbico(E-300) se in giusta quantità e senza riscaldare i salumi(se no col calore il nitrato si trasforma in nitrito) è vero non ci sono grossi rischi per la salute.Il problema serio è che l’uso di questi prodotti è necessario quando hai una materia prima scadente oppure operi in ambienti pochi igienici perché devi sapere che il botulino si forma solo se hai una carica batterica alta nella carne o se nella trasformazione della stessa non usi l’igiene necessaria.Il nitrato degli spinaci o dell’acqua minerale è naturale,mentre il nitrato che si usa nella produzione dei salumi è artificiale tanto che si usa anche per fare la polvere da sparo.Salute e Saluti Nandino

  4. andrea macellaio sardegna

    Caro SIGNOR Nandino ( le do del signore in maiuscolo per esprimere la mia ammirazione nei suoi confronti e di quello che fa), sono in piccolo macellaio del centro Sardegna, nel mio laboratorio produco poco meno di qualche quintale al mese poca roba giusto x il mercato del mio paese, per molti anni ho fatto e continuo tutt’oggi a fare salumi senza conservanti,lattosio,glutine starter, seguendo una ricetta che ho conosciuto da mio padre che prevede anche l’utilizzo del vino e l’aceto, Concordo in tutto e per tutto nella sua battaglia contro i nitriti e i nitrati anche perchè sono un ragazzo con seri problemi di allergia è so cosa vuol dire…purtroppo in questa politica contro i nitrati e nitriti mi ritrovo spesso tutti contro che mi rimproverano di correre dei rischi troppo alti (botulino) in confronto al male che potrebbero causare i nitriti e i nitrati…ma c’è il modo di sapere se il prodotto è sicuro dal botulino in modo semplice e veloce dopo ogni produzione??? senza dover ricorrere ad analisi come spesso faccio di alcuni campioni presso (strutture private costosissime).
    la ringrazio anticipatamente per la disponibilità che spero avrà nei miei confronti.
    la invito a darmi un contatto anche mail privato per se lei vorrà per approfondire la questione.
    saluti Andrea

  5. Renzo Valenti

    Salve Signor Nandino,
    sono rimasto sbalordito da quanto esposto sul suo sito e blog. Vorrei solo capire dov’ è la sua sede e quindi da dove spedisce la sua merce.
    Vorrei anche visitarvi personalmente.
    Per favore mandatemi l’ indirizzo completo

    Valenti Renzo, Svizzera – Ticino.

    1. Nandino Autore articolo

      Scusami Renzo per il ritardo ma sono stato un po impegnato con l’azienda,la prossima apertura della griglieria e dalla partecipazione ad una manifestazione di quattro giorni svoltasi a Firenze.Grazie per gli apprezzamenti la sede è in Basilicata tra il comune di Tursi e Policoro. Comunque se vai sul sito della http://www.fiordisalumi.it trovi tutto le informazioni al riguardo.Salute e Saluti Nandino

    1. Nandino Autore articolo

      Ciao Vito le braciole si, sono le costate con l’osso cioé il lombo con L’osso e possono comprendere anche il filetto tipo la fiorentina di vitellone.Vai sul sito della http://www.fiordisalumi.it sfogliando la galleria del fresco sotto il link prodotti ti puoi rendere conto.Se hai difficoltà mi puoi contattare la cell. 3398530401.Salute e Saluti Nandino

Lascia un commento